Donald Trump Jr. pubblica incredibilmente email incriminanti per qualche motivo, non so, che diavolo

Anna Merlan 10/02/2017. 21 comments
Donald J. Trump Jr Emails But His Emails Kremlin Magnitsky Act Oh My God Why Would You Post This Never Tweet Stop Tweeting Trump Organization Trump Family

Donald J. Trump Jr., la fattoria dei capelli lucenti e il cervello della Trump Organization, ha rilasciato alcune email su Twitter riguardanti il ​​suo incontro con un avvocato russo che gli ha promesso di danneggiare informazioni su Hillary Clinton. Le e-mail dimostrano che è stato promesso di informazioni "sensibili" che erano "parte della Russia e del suo supporto del governo per il signor Trump." Potreste pensare che le uniche possibili spiegazioni per l'invio di queste e-mail siano sia una lesione improvvisa del cervello o una ferma convinzione che niente di importante . Infatti, la vera spiegazione è much più spaventosa.

Per rivedere: la notizia della riunione è stata prima rotta dal New York Times il sabato. Trump Jr., come suo primo gambit, ha affermato per la prima volta che l'incontro con l'avvocato Natalia Veselnitskaya era "un programma sull'adozione di bambini russi". Poi ha ammesso, perché il Times lo ha fatto, che il vero intento della riunione era quello di raccogliere una ricerca d'opposizione dannosa su Clinton. Veselnitskaya non lavora direttamente per il Cremlino, ma ha una storia di sostegno per i clienti governativi russi e le imprese statali.

A quel punto, sarebbe stato saggio fermare il tweeting, ma la famiglia Trump è unicamente afflitta da una condizione in cui il proprio id è collegato direttamente a una tastiera. E questa mattina, Trump Jr. ha messo a segno degli screenshot delle e-mail che ha scambiato con Rob Goldstone, il pubblico che ha organizzato la riunione.

La dichiarazione si legge in pieno:

A tutti, per essere totalmente trasparente, rilascio l'intera catena di posta elettronica delle mie e-mail con Rob Goldstone sull'incontro del 9 giugno 2016. La prima email del 3 giugno 2016 è stata da Rob, che ha riferito una richiesta da Emin, una persona che conoscevo dal 2013 Ms. Universe Pageant vicino a Mosca. Emin e suo padre hanno una compagnia altamente rispettata a Mosca. Le informazioni che avevano suggerito riguardavano Hillary Clinton pensavo che fosse la ricerca dell'opposizione politica. Prima volevo solo avere una telefonata ma quando questo non funzionava, loro dissero che la donna sarebbe a New York e mi chiedeva se avrei incontrato. Ho deciso di prendere la riunione. La donna, come ha dichiarato pubblicamente, non era un funzionario del governo. Come abbiamo detto, non aveva informazioni da fornire e voleva parlare della politica di adozione e della legge Magnitsky. Per metterlo in contesto, questo è avvenuto prima che la febbre russa attuale fosse in voga. Come ha detto Rob Goldstone proprio oggi in stampa, l'intera riunione è stata "la più insensata assurdità che abbia mai sentito. E ero veramente agitato da questo ".

Le email sono stupefacenti. Goldstone afferma chiaramente ed esplicitamente che l'intento della riunione è quello di fornire alla campagna Trump informazioni che "incriminano Hillary e le sue relazioni con la Russia e sarebbero molto utili a tuo padre". Donald Trump Jr. ha released on fucking Twitter— che le riunioni sono "parte della Russia e il suo sostegno del governo per il signor Trump".

Trump Jr ha risposto quasi immediatamente con un entusiasmo sì: "Se è quello che dici tu lo adoro soprattutto in estate".

Altrove nelle e-mail, Veselnitskaya è identificato da Goldstone come "avvocato russo del governo". E Don Jr. volontariamente volontari che porta Paul Manafort, la sedia di campagna all'epoca, e Jared Kushner, il genero di Trump e ora un consigliere capo della Casa Bianca, demolendo così ogni affermazione che non si trattava di un incontro volto ad aiutare la campagna.

Se stai ancora chiedendo perché Trump Jr. avesse pubblicato queste email incredibilmente dannose in nome di Dio, abbiamo la nostra risposta: lo ha fatto perché il New York Times stava per liberarli in primo luogo. Il Times appena pubblicato una storia sulle email con questa linea:

Dopo essere stato informato che The Times stava per pubblicare il contenuto delle email, invece di rispondere a una richiesta di commento, Donald Trump Jr. ha scandito le immagini di loro stesso martedì.

Per essere chiari, "andare avanti alla storia" non funziona quando la storia è su di te colludendo con un governo straniero nel modo più bumble e oafish possibile.

Veselnitskaya ha detto ai Times questo fine settimana che "niente di tutto sulla campagna presidenziale" era stato discusso e che lei "non aveva mai agito per conto del governo russo" e che "non aveva mai discusso nessuna di queste questioni con nessun rappresentante del Governo russo ". In un'intervista a NBC che è stata trasmessa martedì, lei ha negato di avere informazioni dannose o sensibili su Clinton, aggiungendo:" È abbastanza possibile che forse si aspettavano una tale informazione. Lo desideravano così male che potevano solo sentire il pensiero che volevano. "

Donald Trump stesso non ha ancora commentato questa storia, ma sappiamo tutti che significa che c'è un sacco di tweet che si presentano precoce domani.

Davvero: Dio benedica questa famiglia e la loro incapacità di uscire.

21 Comments

BusPassTrollop
Unfrozen Caveman Lawyer
Jeb! and the Holograms
Tisha
code name v
JujyMonkey: 16 Schnitzengruben is my limit
eoghan01

Suggested posts

Other Anna Merlan's posts

Language