Non devi scegliere un lato tra Floyd Mayweather e Conor McGregor

Diana Moskovitz 09/13/2017. 22 comments
Journalismism Floyd Mayweather Conor McGregor Boxing The Fights UFC MMA

Ciò accade ogni volta. Due atleti accettano di metterlo davanti a persone per milioni di dollari e il dilemma segue: Chi è il buono ragazzo? Chi è il cattivo? Per chi dovrei radicare? Si tratta di un dibattito inteso come "Chi è il tuo team?" Ed è stato più facile tornare indietro quando gli sportivi seguono la regola non scritta di scrivere su cosa hanno fatto i giocatori sul campo ignorando il razzismo, la moglie battendo e il fatto che alcune persone erano orribili a tutti intorno a loro. Queste regole sono andate, grazie alla bontà, ma ognuno vuole scegliere un lato, il lato destro, comunque.

E anche se Floyd Mayweather Jr succhi e, anche se ha firmato per combattere contro persone orribili per le due ultime lotte di chiunque si preoccupa - Manny Pacquiao , poi Conor McGregor, rimane la voglia. Uno di loro deve essere buono, giusto? O almeno meno male? Qualcuno deve valere la pena di radicare?

No. Neanche vicino. In questo caso, come prima, entrambi succhiano.

I molti fallimenti di Mayweather e i modi in cui i giornalisti, i promotori di boxe e le reti televisive hanno passato anni a ricoprire il loro lavoro - sono stati ben documentati qui a Deadspin. Se n'è andato a prigione per battere le donne , che si allontana dalla negazione soprattutto perché le foto non sono mai state pubblicate. (Questo è solo perché Le autorità di Las Vegas, che beneficiano delle sue lotte, li hanno resi quasi impossibili da ottenere ). Non può pagare le sue tasse in tempo e non ne ha nemmeno abbastanza denaro a portata di mano per pagarli tutti ora , anche se la stampa cade tutto da sé per giocare il suo branding ricco di ragazzo. Ha anche avuto il suo razzista nel 2010, quando è andato in un roll di Ustream esteso in cui ha chiamato Pacquiao un "piccolo chump giallo" e un "fagot", dicendo che avrebbe "rendere quel figlio di puttana mi faccia un rotolo di sushi e mi cuoce un po 'di riso."

Più tardi ha scusato, dicendo alla Grand Rapids Press che "non lo ha fatto veramente".

"Alcuni miei sono musulmani, alcuni dei miei ragazzi sono ebrei. Puerto Ricans, Dominicani, bianchi ... non importa. Non ho altro che amore nel mio cuore. Tutto quello che voglio dire è, se qualcuno è stato colpito da quello che ho detto l'altro giorno, mi scuso come un uomo. Stavo divertendo. Non lo avevo realmente detto. "


Così, lasciando da parte che questa non è in realtà una lotta competitiva, dovresti radicare per McGregor, giusto? No. Lo stesso modo in cui la gente si precipitò a dimenticare che Pacquiao (un politico eletto) ha lavorato attivamente per rendere la vita più pericolosa per le donne nel suo paese d'origine ed è apertamente omofobica perché avevano bisogno di un "ragazzo buono" per abbattere Mayweather, discussione del modo in cui McGregor ha fatto osservazioni razziste come una parte della sua persona come la bandiera irlandese - e si è rivolta ad usarli proprio nello stesso tempo in cui la sua carriera di combattimento è scattata.

In una conferenza stampa sul combattimento di José Aldo nel 2015, McGregor ha dichiarato: "Se fosse un momento diverso, invaderei la sua favela e uccidere chiunque non fosse in grado di lavorare. Ma siamo in un nuovo tempo, così io farò il suo culo in luglio. "Una collezione chiamata" Tutto il Conor McGregor insulta a Jose Aldo "su YouTube mostra questo, così come lui ridere a chiamare Aldo una figa.

L'anno prossimo, ha detto che l'avversario Nate Diaz era "come un gangster cholo dalla cappa ... fa segni di pistola con la mano destra e palloncini animati con la mano sinistra".

Poi è venuto la conferenza stampa di martedì, che è stato l'inizio di 24 ore di McGregor sembrava dire quanto roba razzista come poteva. Alla conferenza stampa, ha detto a Mayweather: "Dance for me boy! Danza per me figlio! "

Dopo quella conferenza stampa, in un'intervista a Guillermo di Jimmy Kimmel, McGregor chiamò Rocky III il film con le "scimmie danzanti in palestra".

Infine, McGregor raddoppiò il suo uso di "ballo per me ragazzo", dicendolo di nuovo ieri ad un altro evento, poi gettando in quel Mayweather aveva "50 femmine stripper sul suo libro paga" e affermando che Blac Chyna era anche una cagna stripper come anche come parte di un insulto diretto a Rob Kardashian.

In qualche modo, proprio come nel passato di Mayweather, e come nel passato di Pacquiao, la maggioranza della stampa di combattimento, perpetuamente vigilante all'UFC per l'accesso e le interviste, agisce come questo è normale. Nel frattempo, non c'è motivo di pensare che McGregor non continuerà a dire "ballo per me ragazzo!" Ad ogni singola tappa di questo giro turistico. Mayweather, a sua volta, ha risposto alle domande sui commenti razzisti di McGregor incredibilmente bene, con una calma e un poise.


Quindi chi fai a root? Il misogynist che non può pagare le sue tasse a tempo o il ragazzo che è apertamente razzista e ride di questo? Non dovete radicare per nessuno di loro; per quella materia potete radicare per ognuno di loro, sapendo che sono entrambi stronzi e capire che talvolta gli assholes sono veramente bravi negli sport. Per troppo tempo, lo sport si è venduto come un rimorso dal mondo esterno; non ci sarebbe misoginia, nessun razzismo, nessuna lotta di classe qui. Ma non funziona in questo modo. Le persone reali, come te e io, sono atleti e, come il mondo reale, ciò significa che alcuni di loro sono misogni e razzisti. Il resto - il hype, le false narrazioni, le assegnazioni del bene contro il male - tutto questo è solo il marketing.

22 Comments

Jeremy
Brigadier General Crunch
Pink Skull
Mister Gristle
Dante3000
Doctor Bill
Pstillman
George Burnered Shaw

Suggested posts

Other Diana Moskovitz's posts

Language