Questo potrebbe essere il Weirdest Engine Rolls-Royce mai fatto

Jason Torchinsky 10/14/2017. 24 comments
Rolls-Royce Car Tech Wankel

Rolls-Royce è noto per molte cose, ma la strana stranezza tecnologica non è una di queste. Ecco perché è così sorprendente che hanno fatto un motore che, quando descritto, sembra una serie di aggettivi più impazienti che puoi collegare insieme: un Wankel con due rotori separati (ma non un twin-rotor) di Diesel fatto da Rolls-Royce.

Non ho nemmeno realizzato che Rolls-Royce ha sperimentato motori rotanti, per non parlare dei motori rotativi Diesel , ma è proprio quello che stavano facendo alla fine degli anni '60 e agli anni '70. L'obiettivo per questi motori non era quello delle automobili di lusso che costantemente costano normalmente associare il nome di Rolls-Royce, ma in realtà erano per la loro divisione di veicoli militari.

Un articolo dell'edizione di Autocar del dicembre 1970 descrive dettagliatamente il motore ed è affascinante. È un rotante Wankel con due rotori, ma i due rotori non sono coassiali come in un tradizionale motore a doppio rotore. Al contrario, è fondamentalmente come due motori rotativi siamesed, uno all'altro, con il rotore inferiore e la camera di combustione in modo significativo.

Questo perché il motore è un motore a due stadi, con il motore rotativo più basso e più grande che agisce come un compressore per il motore superiore, che è quello che effettivamente produce energia.

Il motore Wankel può lavorare al posto di un convenzionale compressore o di un turbocompressore per comprimere la miscela di combustibile aria perché un motore rotativo è inerentemente una macchina di spostamento positivo, in modo sostanziale, il che significa che la camera di aspirazione ha un volume più grande della camera di scarico / scarico, così la miscela all'interno è compressa.

Nel caso del Rolls-Royce Wankel Diesel, la miscela combustibile-aria viene prima compressa dal rotante inferiore e l'uscita di quel motore (che sarebbe come la valvola di scarico di un rotativo convenzionale) invia la miscela compressa diesel / aria all'entrata del motore rotativo superiore più piccolo, dove è compresso per accendere come un normale motore diesel.

Rolls-Royce sembra aver speso molta energia e risorse per capire come risolvere le problematiche dei sigilli di apice e altri ostacoli tecnici, e ha finito per produrre almeno quattro motori di prova, senza contare l'NSU Wankel modificato utilizzato come testbed:

Il primo motore di sviluppo Rolls-Royce è stato il R1 che è stato concepito puramente come strumento di ricerca. Con uno stadio di compressione di 1,126 cc e una fase di combustione di 500 cc, ha prodotto oltre 50 CV e ha raggiunto consumi specifici di carburante migliori di O.5lb / bhp / ora. Tra le altre cose, è stato utilizzato per sviluppare la migliore disposizione inter-porting tra le due fasi.

Il motore R2 era il layout alternativo a tre stadi, costruito ma non studiato in dettaglio. R3 si riferisce solo ad una fase di combustione, che viene utilizzata come unità di base per costruire una gamma di motori; ha uno spostamento di 1.216 cc e ha prodotto 180 bhp a 4.500 giri / min in condizioni di prova.

Il motore rimanente di cui i dettagli possono essere dati è il 2-R6. Si tratta di un motore militare formato da due banchi di un motore a due stadi. Ogni stadio ad alta pressione (combustione) ha uno spostamento di 1.265 cc e viene alimentato da una fase a bassa pressione di 3.250 cc. Il potere di progettazione è di 350 CV a 4.500 giri / min, per un peso di 939lb, un rapporto spettacolare tra potenza e peso per un diesel.

Per le menti e le orecchie usate per i motori a benzina, 939 libbre per un motore da 350 cavalli sembra meno che "spettacolare", ma sembra che un moderno GM Duramax V8 Diesel abbia circa 330 CV da circa 850 libbre, quindi, davvero, per il tempo che è abbastanza maledettamente buono. I martelli hanno bisogno di carter molto più pesanti per resistere all'alta compressione, in modo che tendono ad essere pesanti.

Non sembra che il twin-rotor Rolls-Royce Diesel Wankel lo abbia mai fatto in produzione, anche su veicoli militari, e non ho idea se Rolls abbia mai avuto un ingegnere che progetta con febbre una Diesel Wankel Silver Shadow, ma davvero, mi piace davvero immaginarlo.

24 Comments

aquila121
Rockchops
JamesRL
Scot Zediker despises all organic meatbags, except the Master of course.
The English Guy
HarkPtooie
AJC
TomMetcalf

Suggested posts

Other Jason Torchinsky's posts

Language